Il Blog di Antonia

COSA MI E' PIACIUTO DEL ROYAL WEDDING.

Royal Wedding

Inutile negarlo, il matrimonio tra Harry e Meghan ci ha tenute incollate allo schermo, perché in fondo tutte ci sentiamo un po’ principesse!

Se mi è piaciuto? Sì, mi è decisamente piaciuto! Ecco la mia top…eight!

(Attenzione, l’ordine non è in scala di gradimento!)

1 - KITTY SPENCER e AMAL CLOONEY
Tra le invitate sono quelle che ho amato di più. Kitty, modella e nipote di Lady D, indossava un abito Dolce&Gabbana, in una profonda tonalità di verde, arricchito da un motivo floreale in calde sfumature aranciate. Borsa e scarpe tangerine (ve lo ricordate il colore ufficiale del lontano 2012?). Bellissima, elegante, raffinata. Osare, con stile, si può!
Amal, affascinante e statuaria, ha preferito un tubino, dal taglio un po’ retro, in un giallo sole, con cappello in tinta, di Stella McCartney. Approvo la scelta di un colore acceso, tra tanti colori pastello. Amal si è fatta notare (e non solo perché al braccio di George!)
Psss, pss: ti capiterà di sicuro di partecipare come invitata ad un matrimonio, ispirati a questi look, ma attenzione: se il matrimonio è di sera prediligi colori più scuri (e ricordati che il NERO è un no-no assoluto ad un matrimonio) e niente cappello!

2 - LA SPOSA
Ho amato tutto di lei, e no: l’abito non era troppo semplice, era raffinato e con un taglio impeccabile. Meghan è stata bravissima a non eccedere (considerando che si vociferava che non avrebbe indossato l’abito bianco!) scegliendo un abito di alta sartoria, firmato Givenchy, e lasciando un ruolo più importante ad un velo prezioso e ad una tiara simply wow!
Ma a catturare la mia attenzione non è stato solo l’outfit: Meghan aveva una dolcezza nello sguardo e nel sorriso che l’hanno resa incredibilmente vicina ad ogni sposa che abbia conosciuto.

3 - LA COMPLICITA'
Harry e Meghan erano così complici, così incredibilmente “normali”. Rispetto al matrimonio di William e Kate, maggiormente investito da rigore ed etichetta, il matrimonio di Harry e Meghan ci ha fatto respirare tantissima spontaneità. In quegli sguardi, in quelle frasi sussurrate, nell’emozione di un “I will” pronunciato anzitempo, si nasconde la verità di quel sogno che ogni ragazza rincorre. Mi hanno rapita, mi hanno riportato alla memoria il mio stesso matrimonio e quello di tante ragazze come te!

4 - L'ALLESTIMENTO FLOREALE
Ormai lo sapete: lo stile naturale è quello che prediligo e amo. Il tripudio di verde, rose e peonie del matrimonio reale, pur essendo estremamente rigoglioso, rimaneva sobrio e misurato. L’impressione era di trovarsi in un grande giardino, sembrava quasi di sentirne i profumi!

5 - BABY CHARLOTTE
Charlotte: la tenerezza assoluta! Sorriderò sempre nel ricordare quella manina che salutava la folla, con il faccino intento e compreso. Una vera baby star!

6 - LA MAMMA CON LE LACRIME AGLI OCCHI
La mamma di Meghan, Doria Ragland, ha avuto gli occhi lucidi dall’inizio alla fine della cerimonia, come ogni mamma che si rispetti. E anche questo ha riportato tutto su un piano talmente umano e familiare che gli occhi lucidi sono venuti anche a me! (E’ impossibile per me non emozionarmi e piangere ad un matrimonio, quindi non stupirti se mi scorgerai asciugare qualche lacrima furtiva!)

7 - IL CORO GOSPEL
Mi è piaciuta immensamente l’interpretazione di Stand by Me. Mi è piaciuto l’omaggio alle origini della sposa, mi è piaciuto che tutta la cerimonia abbia abbracciato un sapore contemporaneità. La Corona si è liberata di quell’aurea di rigore ed austerità! Brava Queen Elizabeth!

8 - LA ROYAL FAMILY
Mi sono piaciuti, tutti!
Mi è piaciuto William, vera spalla del fratello! Mi è piaciuta Kate e il suo abito, presuntamente riciclato, ma con il viso ancora un po’ florido e addolcito dalla recente gravidanza. Mi è piaciuto il Principe Carlo che ha accolto e accompagnato con grazia la futura nuora all’altare. Mi è piaciuta Camilla con il suo cappellino un po’ (tanto!) fuori dagli schemi. Mi è piaciuto il Principe Filippo, 96 anni e non sentirli! E ho amato smodatamente Sua Maestà che a 92 anni ha ancora il piglio di una guerriera (mi ricorda tanto la mia nonna!)e il look stravagante! (Forse non sai che, per ragioni di sicurezza, la regina deve essere sempre abbigliata con colori ben visibili).
Mi sono piaciute un po’ meno, lo ammetto, le Duchesse di York, figlie del Principe Andrea e Sarah Ferguson. Hanno sempre un po’ quell’aria da Anastasia e Genoveffa in un mare di “figaggine” (lo posso dire?), ma mi fanno simpatia!

Concludo qui la mia classifica e lascio la palla a te, raccontami anche tu cosa ti è piaciuto (e cosa no) di questo Royal Wedding! Come dici? David Beckham? Bhe direi che lui è proprio fuori concorso! ;)

#conamore

Antonia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Antonia Luzi Wedding & Events